Skip to main content

Collaborazione con il Malteser Hilfsdienst per l' ampliamento di una scuola per l' integrazione e l' inclusione dei bambini rom e sinti.

A Orechov Dvor c' è una comunità Rom di circa 300 persone con un totale di quasi 100 bambini, 70 dei quali in età prescolare e primaria tra i tre e i dieci anni. Tutti vivono in un insediamento container fuori dalla città di Nitra (Slovacchia).


Lo spazio disponibile è troppo piccolo sotto tutti gli aspetti per soddisfare le richieste in termini di qualità e quantità. È prevista l' espansione delle attività prescolari: l' ampliamento della scuola pomeridiana e una supervisione più intensiva degli alunni della scuola primaria. Ulteriori camere e servizi igienici sono quindi urgentemente necessari.

Grazie alla donazione di Regine Sixt Children's Aid in collaborazione con le Suore Maltesi e Salesiane, è ora possibile realizzare queste opere di costruzione. L' obiettivo non è solo far uscire i bambini in età scolare dal circolo vizioso dei fallimenti scolastici, ma soprattutto garantire l' integrazione a lungo termine dei rom locali.