Skip to main content

Die Regine Sixt Kinderhilfe Stiftung unterstützt in Kooperation mit der Jerusalem Foundation die Renovierung des Kinderspielplatzes.

Il quartiere è abitato principalmente da famiglie di immigrati ebrei poveri provenienti dal Nord Africa, dall' Etiopia e dall' ex Unione Sovietica. Quasi il 40 per cento delle famiglie riceve prestazioni sociali e quasi la metà della popolazione ha meno di 24 anni. La povertà, la delinquenza giovanile, l' abbandono scolastico e l' abuso di droga caratterizzano l' immagine del quartiere.
La ristrutturazione trasformerà il parco giochi in un centro invitante e positivo per i bambini del quartiere.
All' inizio di maggio 2010, Regine Sixt, membro della Fondazione Gerusalemme Germania, aveva accettato un invito del Presidente della Fondazione Gerusalemme, Ruth Cheshin. Qualche settimana dopo, Regine Sixt visitò il parco giochi della scuola materna di Kiryiat Menachem, che aveva bisogno di essere ristrutturato e condiviso da due classi prescolari.

Fino ad allora, i circa 50 bambini dovevano accontentarsi di un terreno sabbioso ruvido. L' attrezzatura del parco giochi era anche molto consumata e fondamentalmente non più utilizzabile. Grazie alla donazione di Regine Sixt Kinderhilfe, è stata avviata una completa riqualificazione, che comprende l' estensione del paesaggio e la piantumazione.

Durante un' altra visita a Gerusalemme all' inizio di ottobre 2010, la Sig. ra Sixt è rimasta colpita dai progressi del suo progetto ed è stata lieta di vedere di nuovo i suoi giovani protégés.