Skip to main content

La Regine Sixt Children's Aid Foundation sostiene un centro di sostegno per bambini e giovani a Ulanbaatar.

Per i bambini e gli adolescenti portatori di handicap fisici e mentali, la Mongolia non dispone di strutture e di consulenze e trattamenti specialistici. Ci sono solo pochi punti di contatto per i genitori di bambini disabili, solo pochi asili per bambini mentalmente e/o fisicamente disabili e solo poche organizzazioni non governative che si occupano di bambini disabili.


Nella maggior parte dei casi, i bambini e i giovani disabili sono assistiti da familiari a casa. Ci imbattiamo continuamente in famiglie che si vergognano del loro bambino disabile e che sono state erroneamente consigliate da medici mongoli e che non sono state adeguatamente informate sulla disabilità del loro bambino. Il sostegno e il trattamento adeguato di un bambino con disabilità è spesso inadeguato. L' Associazione degli Amici Tedeschi della Mongolia e l' Associazione Svizzera degli Amici della Mongolia, insieme all' ONG mongola Enereliin Tuuchee, organizzano un centro di terapia pediatrica a Ulanbaatar, la capitale della Mongolia. Per i bambini con disabilità, le terapie fisioterapiche e ergoterapeutiche sono offerte in una pratica terapeutica, così come i luoghi di cura per i bambini con disabilità fisiche e/o mentali da lievi a gravi in un centro diurno. Dal 2012, nove esperti tedeschi e svizzeri sostengono il progetto in un incarico volontario.

Dall' ottobre 2013, bambini e giovani con disabilità sono assistiti e sostenuti in un asilo nido. Tuttavia, poiché il centro diurno si trovava in piccole stanze seminterrate e lo studio di terapia in un piccolo appartamento a cinque minuti, nel settembre 2015 il centro di terapia per bambini si è trasferito in un condominio con il sostegno della Regine Sixt Children's Aid Foundation.

La nuova casa è stata ristrutturata, ristrutturata e dotata di nuovi mobili da giugno a metà agosto. Con i suoi 370 metri quadrati di superficie, il centro di sostegno offre spazio per un asilo nido per tre gruppi di fino a 30 bambini con disabilità (in precedenza cinque bambini). C' è una grande sala per lo studio di fisioterapia e una sala di terapia occupazionale. Inoltre, una stanza separata è stata attrezzata come una sala relax con effetti luminosi e confortevoli sedute e arredi reclinabili, che offre relax e favorisce la percezione sensibile dei bambini con disabilità. C' è anche una sala riunioni per i genitori e due sale per il laboratorio protetto / laboratorio di feltro. Nel progetto gli studenti, i genitori single e i loro figli, i bambini malati e disabili o i giovani sono regolarmente sostenuti finanziariamente da sponsorizzazioni. Le donazioni in natura vengono distribuite alle famiglie più volte all' anno. Nel progetto Mongolia Workshop (Filzwerkstatt, Nähstube, Holzwerkstatt) i mongoli sono incoraggiati a diventare lavoratori autonomi e le persone con disabilità sono integrate.